Il Consiglio Metropolitano di Napoli, nella seduta tenutasi questo pomeriggio nell’aula consiliare del complesso monumentale di Santa Maria la Nova ed appena conclusasi, ha ratificato una serie di provvedimenti proposti dal Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris, inerenti in particolare alla messa in sicurezza di strade e scuole e alla prevenzione e al contrasto al dissesto idrogeologico. Nel dettaglio, sul fronte dell’edilizia scolastica l’Assemblea ha dato il via libera al finanziamento di interventi di manutenzione straordinaria e adeguamento degli edifici scolastici di competenza dell’Ente, compresi quelli ubicati sulle isole, per un importo di 965mila euro, e a quello di 96mila per la riapertura dell’ITCG “E. Mattei” di Casamicciola, chiuso in seguito ai danni causati dal terremoto del 21 agosto scorso. Tre milioni e 700mila euro costituiscono invece integrazione a quanto già stanziato per la costruzione della “Cittadella scolastica” di Pomigliano d’Arco, mentre 113mila vanno per il finanziamento dei lavori di messa in sicurezza dell’IS “Gentileschi” di Napoli.