«La proroga del Piano Casa al 31 dicembre 2019 approvata in Consiglio Regionale rappresenta un importante provvedimento per il nostro territorio e per il rilancio del comparto edilizio». Lo ha detto Mario Casillo, capogruppo Pd in Consiglio regionale della Campania, in merito alla legge di Stabilità regionale 2018.

«Una misura fondamentale – ha affermato – per favorire l’ammodernamento e l’efficientamento del patrimonio edilizio della Campania. La proroga permette di dare seguito alle misure di rilancio economico e riqualificazione edilizia del patrimonio esistente e previste dal Piano casa a vantaggio di cittadini, imprese e professionisti. In questo modo – ha concluso – sarà possibile provvedere ad un abbattimento e ricostruzione delle volumetrie con miglioramenti sotto il profilo energetico e antisismico».