Pestato brutalmente in Circum, Gaetano a Canale 5: «In stazione nessuno mi ha aiutato»

2830

A “Pomeriggio Cinque” condotto da Barbara D’Urso ha parlato per la prima volta Gaetano, il ragazzo aggredito brutalmente nella stazione della Circumvesuviana di Pompei Villa dei Misteri e che per questo ha dovuto subire persino un intervento a causa di una frattura facciale.

«Mi hanno aggredito dicendomi “tu un anno fa volevi picchiarmi”, prima mi hanno colpito da dietro, poi sono scappato verso la biglietteria e mi hanno rincorso colpendomi ancora. Ho gridato, chiesto aiuto, ma nessuno si è mosso. I bigliettai mi hanno detto di uscire fuori». «Spero che queste cose non accadono più, perché non si può aver paura di fare delle semplici cose come prendere un treno per tornare a casa». I quattro aggressori sono stati fermati nei giorni scorsi e ora si trovano a piede libero.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE