Home Attualità Ottaviano, gara di solidarietà per Maria: clochard con una gamba in cancrena

Ottaviano, gara di solidarietà per Maria: clochard con una gamba in cancrena

Si stanno mobilitando il web ed in particolare i social network per Maria, clochard di non chiare origini dell’Europa dell’Est che viveva fino a pochi giorni fa in strada in via Bosco Gaudio a Ottaviano. A darle una mano dapprima un gruppo di volontari che sono riusciti a farla ricoverare all’ospedale di Nola a causa delle brutte condizioni in cui riversava.

Proprio al nosocomio nolano si è scoperto che la donna aveva una gamba in cancrena, dunque con il rischio concreto di perderla. Su internet sono in tanti a chiedere aiuto e sostegno per la donna “invisibile” che a lungo aveva vissuto praticamente tra i rifiuti e senza alcuna dignità.

Posting....
Exit mobile version