Continua incessante, da parte degli attivisti del Meet up Cinque Stelle di Palma Campania, l’organizzazione di eventi informativi a tema, sulle iniziative dei Portavoce del M5S in parlamento e nei Consigli regionali. Il 16 dicembre, presso il Teatro Comunale di Palma Campania, infatti, si è tenuto l’incontro con il senatore Sergio Puglia e un tecnico di settore che hanno illustrato alla platea il Microcredito promosso e finanziato dai parlamentari del Movimento.

L’incontro, dal titolo: “Sos Lavoro – Microcredito 5 Stelle – Sviluppo Locale”, ha suscitato grande interesse da parte dei presenti, che dopo la chiara esposizione dei relatori, hanno interagito con le loro domande. Ha presieduto l’incontro l’avvocato Tina Recupito, esperta di diritto notarile e del lavoro, che ha fatto una breve introduzione sull’importanza del microcredito e dei successi ottenuti. Ha poi passato la parola al senatore Sergio Puglia che ha tracciato la storia di questa importante iniziativa del M5S, ricordando i tanti ostacoli, politici e burocratici, che i portavoce dovettero superare per vederne la piena attuazione. Grazie a questo impegno dei Portavoce del Movimento, che hanno rinunciato a 20 milioni di stipendio, ha sottolineato Recupito, sono stati creati 14.000 posti di lavoro, si sono avviate 6000 attività imprenditoriali e sono stati aperti 10000 sportelli in tutta Italia.

Ha preso la parola Ambrosino, tecnico del settore, illustrando con estrema chiarezza, cos’è il Microcredito, chi può accedervi e come ottenerlo in termini pratici. Ha infine concluso l’incontro il docente Mario Errico, portavoce del Meet up di Palma Campania, che ha sintetizzato la crescita del M5S che in questi anni ha fatto breccia nel cuore di molti cittadini diventando il primo partito in Italia. Un nuovo modo di fare politica, ha continuato Errico, inteso come servizio ai cittadini, senza perseguire interessi personali, fino alla rinuncia a buona parte dello stipendio parlamentare per favorire e sostenere la nascita di nuove imprese.