Incidente mortale, ieri sera, intorno alle 19, all’altezza di Campolongo, a Eboli. Mauro Manzo, un 49enne originario di Cercola, ma residente a Pollena Trocchia. L’uomo si trovava a bordo di una moto, insieme ad un 33enne di Sant’Anastasia, che ha riportato diverse lesioni cerebrali e la frattura della gamba destra.

Il 33enne è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Eboli. Il paziente è in terapia intensiva. La salma di Manzo e il corpo del ferito sono stati ritrovati a dieci metri di distanza dalla rotatoria avvolta dal buio.