Sono sedici le persone che saranno processate per l’inchiesta White Skin relativa al traffico di droga partita da Ottaviano e Nocera Inferiore e diretta ad Avellino e città della provincia come Solofra, Montoro e Serino. Il pm nel corso della requisitoria ha chiesto condanne da 3 a 8 anni per tutti gli imputati. Grossi rischi sia per i broker ottavianesi che per i “dettaglianti” irpini i quali si rifornivano proprio nella zona vesuviana e nell’agro-nocerino.