Era un vero e proprio fattorino ma consegnava dosi di droga, in particolare di crack. Veniva chiamato e portava tutto a destinazione ai singoli clienti. I carabinieri di Boscoreale, insospettiti dei movimenti lo hanno inseguito fino a quando lo hanno beccato in flagranza di reato mentre consegnava tre dosi per 70 euro. I militari dell’Arma hanno stretto le manette intorno ai polsi a G.R., pregiudicato del Piano Napoli, che è finito ai domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.