Entrarono nella palestra di una scuola di Boscoreale ed aggredirono l’insegnante di educazione fisica, colpevole di avere ripreso la figlia 15enne. I genitori della ragazza residenti al Piano Napoli finiscono sotto processo: si tratta di V.C., 46 anni, e della moglie C.D.L. 42enne.

I due si fiondarono nella palestra della scuola ed il padre si rivolse alla docente con frasi del tipo: “Tu a mia figlia non la devi nemmeno guardare in faccia”; per poi spingerla e minacciarla di morte. Per marito e moglie scatta il processo a causa dell’increscioso episodio risalente al 2015.