Qualcuno l’ha catturata, le ha dato fuoco e poi le ha stretto una corda intorno al tronco in maniera così stretta da non fare più passare il sangue. È successo a Boscoreale o dintorni, visto che la povera cagnolina è stata trovata da una ragazza mentre con pochissime forze si dimenava e propria a camminare su via Panoramica. La giovane ha preso la cagnetta e l’ha portata da un veterinario, ma ha ormai tutte le funzioni vitali compromesse e difficilmente potrà salvarsi. Un post su Facebook ha poi fatto scattare la rabbia in città con tante persone che vorrebbero si muovessero le forze dell’ordine per trovare gli aguzzini.