I carabinieri della stazione di Brusciano hanno arrestato Giuseppe Lombardo, un 49enne del casertano già noto alle forze dell’ordine. Nel corso di controllo eseguito in via Borsellino, all’interno di un complesso di edilizia popolare, l’uomo è stato trovato in possesso di 6 dosi di cocaina, 1.300 euro in contante e di un tesserino di riconoscimento delle forze dell’ordine palesemente contraffatto con la foto e i dati anagrafici dello stesso Lombardo. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.