Ancora un caso di coniugi violenti, stavolta a Ottaviano, proprio nel giorno di Natale, quando una donna è riuscita per qualche momento a divincolarsi e ad avvisare i carabinieri: “Aiuto, mi picchia e non riesco a fermarlo”, ha urlato la donna al telefono ai militari, che si sono precipitati in via Vecchia Sarno ne giro di pochi minuti. Intanto era arrivata un’altra chiamata, quella della madre di lei che chiedeva ancora aiuto. I militari, una volta arrivati sul posto, hanno immobilizzato l’uomo e portato in caserma, mentre la moglie è finita in ospedale.