Ha perso metà del suo peso nel giro di poco più di 6 mesi: da 300 chili è passata a 150 ed è potuta tornare nella sua casa di Somma Vesuviana da cui era andata via per un malore dovuto alla sua grossa obesità. Adele Pizza e la sua famiglia hanno vissuto momenti di disperazione, tra cui l’impossibilità di un ricovero in un letto adatto alla mole della donna.

Poi l’appello della figlia venne raccolto dai medici del reparto bariatrico di Castel Volturno, in cui Adele ha trascorso gli ultimi sei mesi, perdendo appunto 150 chili e rimettendosi in piedi ed in forma. Il percorso non è naturalmente ancora terminato ma è a buon punto. Ed ora il ritorno a casa a Somma Vesuviana avvenuto durante le festività di Natale.