Somma Vesuviana, finge incidente per truffare assicurazione: nei guai una donna di Poggiomarino


5062

I carabinieri della stazione di Villa Castelli, al termine di attività indagine scaturita da una querela presentata il 25 ottobre 2017 da Groupama Assicurazioni Spa con sede a Roma, hanno denunciato per il reato di fraudolento danneggiamento di beni assicurati, V. O. 42 anni, cittadina ucraina residente a Poggiomarino, in provincia di Napoli.



L’attività investigativa ha permesso di accertare che la predetta ha denunciato, richiedendo un rimborso alla citata compagnia assicurativa, un sinistro stradale simulato a Somma Vesuviana il primo dicembre 2016.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE