San Giuseppe Vesuviano, imprenditore ruba la corrente: arrestato


3394

I carabinieri della stazione di San Giuseppe Vesuviano hanno tratto in arresto il titolare di un opificio italiano in via Ranieri. SI tratta dell’imprenditore Nino La Pietra, 57 anni, del luogo. Con il supporto di tecnici dell’Enel, i militari dell’Arma agli ordini del maresciallo Giuseppe Sannino hanno accertato che aveva manomesso il contatore di energia elettrica installato nella sua attività dalla società erogatrice, riuscendo a non far registrare consumi per 10.000 euro. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE