A San Gennaro Vesuviano sono stati controllati e identificati tre stranieri (ucraino 34enne, marocchino 26enne e bengalese 19enne) illegalmente sul territorio italiano in violazione alla legge sull’immigrazione. Per i tre scatteranno le pratiche per il rimpatrio. Sempre a San Gennaro Vesuviano è stato denunciato un 33enne del posto sorpreso alla guida in stato di ebrezza alcolica. L’operazione è stata condotta dai carabinieri della compagnia di Nola.