Hanno atteso che uscisse da scuola e lo hanno aggredito in maniera violenta, al punto da mandarlo in ospedale per alcune ferite. La vittima è un ragazzino di appena 13 anni residente a Pomigliano d’Arco e che frequenta la terza media della scuola Mauro Leone. A dare la notizia è l’edizione online de Il Mattino.

A quanto pare quei tre bulli sono stati “inviati” da un coetaneo del ragazzo dopo un litigio, dunque una spedizione premeditata. «Ora il bambino non vuole più uscire di casa e non vuole più andare a scuola», fanno sapere i genitori del ragazzino e l’avvocato della famiglia, che intanto hanno denunciato l’accaduto ai carabinieri.