Un incidente stradale bruttissimo, poi una notte di agonia e la morte che è sopraggiunta il mattino successivo. A perdere la vita è stata una ragazza di soli 23 anni, Luigia Scala, Gina per gli amici, residente a Marigliano. I funerali si sono tenuti in mattinata: la notizia, infatti, non era stata resa nota ed il decesso è stato riportato da Napoli.zon.

Secondo quanto appreso, la ragazza è rimasta coinvolta nel sinistro mortale mercoledì sera, poi la corsa verso l’ospedale Cardarelli di Napoli, dove i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso il mattino successivo. Lutto in tutta l’area nolana con centinaia di persone che hanno partecipato al funerale della povera ragazza.