È finito in coma etilico per avere alzato troppo il gomito: è successo la notte passata, quella di Halloween a Nola, dove un 17enne ha rischiato la morte a causa dell’alcol ingerito durante una festa a tema che si sarebbe tenuta in un locale della zona.

Il ragazzo si è sentito male ed è stato subito trasportato all’ospedale Santa Maria della Pietà, sempre a Nola, dove si trova tuttora ricoverato. Le sue condizioni, per fortuna, sarebbero in miglioramento. Su quanto accaduto indagano i poliziotto del commissariato cittadino.