Crack a Pomigliano: una delle donne arrestate è la sorella di “Sasà Sputazzella”

4986

È la sorella del “re dello spaccio” al rione 219 di Pomigliano d’Arco, ed è lei che è stata arrestata insieme al marito e ad un’amica nel blitz dell’altra sera in via Nilde Iotti sempre a Pomigliano. Maria Cipolletta, 36 anni, è infatti la sorella di Salvatore, ben noto alle cronache locali anche per il particolare soprannome con cui è conosciuto negli ambienti criminali.



Insieme alla donna sono finiti in manette il marito Giulio Morra e la 39enne Margherita Esposito. Nell’abitazione da cui era stato notato il sospetto via vai di clienti, i carabinieri hanno rinvenuto 101 dosi di crack, circa 20 grammi, oltre ad oltre 800 euro in contanti considerati provento dell’attività illecita da parte del trio di pusher.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE