Il Marcianise comunica che il proprio tesserato Andrea Lauritano è stato trasferito all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. Il calciatore è rimasto coinvolto ieri in uno scontro di gioco allo stadio di Carbonara di Nola che ha determinato successivamente un malore per il quale è stato necessario il ricovero presso l’ospedale di Nola. A seguito del quale per espressa volontà delle due società (la Rus Vico di Palma Campania e appunto il Marcianise) ha portato alla sospensione dell’incontro al 19° minuto del secondo tempo.

Il giovane è stato trasferito nella serata di ieri per ulteriori accertamenti. In ogni caso le due Tac alle quali è stato sottoposto hanno scongiurato ogni complicazione. Il Marcianise ringrazia quanti in quei concitati momenti «hanno dato il loro contributo affinché venisse tutelata la salute e l’incolumità del nostro calciatore e quanti nelle ore successive hanno manifestato la propria solidarietà per quanto accaduto».