Agguato di camorra in via Casarea: ferito un 34enne, la madre uccisa da un malore


9248

Una donna di 55 anni, Immacolata De Rosa, è morta in seguito a un agguato consumatosi in via Casarea a Casalnuovo, proprio al confine con Pollena Trocchia. Nell’agguato è rimasto ferito il figlio, il 34enne già noto alle forze dell’ordine. I due erano assieme in auto, in via Casarea, quando i sicari hanno fatto fuoco. Da un primo esame sulla vittima non risultano ferite, e sul sedile non ci sarebbero macchie di sangue. Circostanze che portano gli investigatori a non escludere che la causa del decesso sia riconducibile a un malore.



La donna era sul sedile passeggero dell’auto guidata dal figlio, ritenuto vicino alla criminalità locale. Palumbo, raggiunto da due colpi di arma da fuoco, è stato ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli, e non è in pericolo di vita. Si attende l’arrivo del medico legale per accertare, invece, le cause della morte di Immacolata De Rosa. Sull’episodio indaga il Nucleo Investigativo Carabinieri di Castello di Cisterna.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE