TuttoSposi, a Napoli l’evento dedicato al wedding

349

Nozze in vista? Anche per quest’anno si rinnova l’appuntamento con la fiera dedicata al matrimonio più grande d’Italia. Ha aperto i battenti sabato scorso TuttoSposi, la settimana dedicata al giorno più bello della vita in corso presso la Mostra d’Oltremare di Napoli.



Sette giorni da sogno. Imperdibile l’appuntamento con la fiera più romantica di sempre. Alla Mostra d’Oltremare di Napoli va in scena l’amore e tutte le migliori novità per coronarlo al meglio. Abiti da sposa da sogno, allestimenti unici per sale e ville, viaggi di nozze da mille e una notte. C’è di tutto nei padiglioni della Mostra, un’offerta tanto ampia da incontrare il gusto di una platea vasta e variegata.

L’abito più bello del mondo. A inaugurare l’evento, lo scorso 21 ottobre, è stata la sfilata dell’abito da sposa più bello del mondo. Lo scorso maggio, infatti, è stato proprio questo speciale abito da sposa ad aggiudicarsi il prestigioso “Elle Bridal International Award”, l’Oscar del wedding. È il capo di punta della collezione Nicole Fashion Group, sulla passerella di TuttoSposi proprio nella giornata inaugurale. Una sfilata, The NeverEnding Story, che è stata impreziosita dalla presenza di uno degli attori italiani più amati, Raul Bova.

Tutto sull’abito più bello del mondo. L’abito più bello del mondo ha uno stile moderno che incontra, però, la romantica idea del “senza tempo”. Uno straordinario capo dalla linea fluida e romantica, con gonna scivolata – come si legge dalla descrizione presente sul sito della sartoria rigorosamente made in Italy – in morbido tulle e corpino in pizzo francese ricamato con perle e microcristalli. Il colore è molto particolare, si tratta di un colore sfumato nude che offre un senso di naturalezza. Sulla schiena, poi, pizzo con  effetto tattoo.

Non solo sfilate. TuttoSposi, però, non è solo sfilate. I nove giorni dell’evento saranno dedicati sì alle ultime tendenze in fatto di abiti e offriranno l’occasione alle più prestigiose case italiane e internazionali di presentare le ultime tendenze e le ultime collezioni, ma alle sfilate del Palasposa si affiancheranno esposizioni, spettacoli, eventi. C’è tutto questo nell’edizione numero 29 di questa manifestazione tanto attesa dalle coppie italiane. Le aziende espositrici sono 350 e gli sconti fiera messi a disposizione degli sposi 2018-2019 ammontano a ben 200 milioni di euro.

Tutto per il giorno più bello. TuttoSposi offre anche la possibilità di farsi un’idea delle ultime proposte del mercato in fatto di arredamento. I futuri sposi, infatti, avranno la possibilità di confrontarsi con case di produzione in vetrina con le migliori proposte per arredare cucine, camere da letto, soggiorni e scegliere i complementi più adatti al proprio gusto e alla propria idea di casa. E ancora, ampia l’offerta di acconciature, trucco, viaggi di nozze. Per non parlare delle bomboniere che possono essere acquistate anche on line, su portali come NaraBomboniere che offrono in ogni momento della giornata la possibilità di avere sempre a portata di click le ultime novità.

Aspettando il 30° compleanno. Ha il sapore della vigilia questa edizione di TuttoSposi, una vigilia importante. Quella del compleanno numero trenta. Trenta anni si successi, in cui questo evento è riuscito ad affermarsi a livello nazionale non solo come la più grande fiera dedicata ala wedding ma anche come un vero e proprio punto di riferimento per i tanti giovani pronti a convolare a giuste nozze. Per l’occasione il biglietto d’accesso alla fiera avrà un costo ancor più vantaggioso del solito. C’è da dire che nel corso delle settimane precedenti sono state distribuite ben 30 mila privilege card che consentono l’accesso gratis ai possessori. Per chi ne è sprovvisto, invece, il costo è di 8 euro nei giorni di sabato e domenica (scendono a 5 per chi entra prima delle 15.00). In settimana, invece, l’accesso è al costo di 2,50 euro. è disponibile anche un abbonamento, al costo di 15 euro.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE