Mancavano pochi giorni al parto, ed ieri la coppia di Boscoreale si era recata per un controllo alla Clinica Maria Rosaria di Pompei, dove la piccola sarebbe nata. Ma qui i medici si sono accorti di qualcosa che non andava, facendo immediatamente trasportare la donna al pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia.

I medici, purtroppo, non hanno potuto fare altro che accertare il decesso della piccola ancora in grembo alla madre. Per estrarre il feto, ormai formato, è stato necessario un vero e proprio intervento chirurgico. Sul decesso indagano le forze dell’ordine che hanno disposto l’autopsia sul corpicino senza vita. Intanto sono state sequestrate le cartelle cliniche delle strutture sanitarie di Pompei e Castellammare.