Spaccio a Marchesa, “la signora della cocaina” è una vedova di camorra: denunciata anche la figlia 15enne


2553

È una vedova di camorra la “lady cocaina” finita in arresto a Boscoreale, nella periferia di Marchesa. Il marito, infatti, era considerato affiliato al clan Aquino-Annunziata. La 42enne Annunziata Matrone è stata dunque messa in manette, mentre anche la figlia 15enne è stata denunciata a piede libero sempre con l’accusa di spaccio.



La Matrone, dopo l’arresto, è stata anche colta da un malore. Secondo quanto diffuso dai carabinieri di Boscoreale aveva messo in piedi una fiorente piazza di spaccio. Inutili i tentativi di gettare la droga nel water all’arrivo delle forze dell’ordine. Ora la donna si trova ai domiciliari a Pompei. Segnalata come assuntrice una 46enne del rione che sta acquistando la cocaina.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE