Home Cronaca Semina il terrore a Pomigliano: è lotta contro il tempo per trovare...

Semina il terrore a Pomigliano: è lotta contro il tempo per trovare il rapinatore con il cacciavite

Almeno già dieci casi denunciati alle forze dell’ordine, ed altri raccontati sulle pagine dei social network. A seminare il panico è un rapinatore che porta a termine i suoi colpi “armato” di un grosso cacciavite che punta contro la gola o il ventre delle sue vittime. Accade a Pomigliano, così come raccontato dal quotidiano “Roma”.

L’uomo, che entra in azione a bordo di uno scooter bianco, si è fatto notare finora nella zona di Pratola Ponte, in via Nazionale Puglie, via Principe di Piemonte e il rione 219. Qui ha seminato il terrore tra le vittime, e ne sta incutendo non poco tra tutte le persone che frequentano la zona. Di recente sono stati rapinati in questo modo un 19enne ed una 20enne.

Exit mobile version