Sant’Anastasia, bar ruba 23mila euro di corrente: arrestato il titolare


2085

Ancora un furto di corrente all’interno di una caffetteria: stavolta ad accertare la razzia sono stati i carabinieri della stazione di Sant’Anastasia che hanno tratto in arresto Pasquale Mauri, 45enne, di via San Martino già noto alle forze dell’ordine.



I militari dell’Arma hanno accertato che aveva realizzato un allacciamento abusivo alla rete pubblica rifornendo il suo bar in via Casamiranda senza la registrazione del consumo di energia elettrica. I tecnici Enel stimano un danno di circa 23.000 euro. L’arrestato attende il rito direttissimo.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE