San Giuseppe, indagato il sindaco Catapano: «Ci fa lavorare in un edificio sporco e pericoloso»

4518

Si accendono i riflettori sull’ex edificio comunale di piazza Elena D’Aosta a San Giuseppe Vesuviano, di cui il nostro giornale aveva pubblicato un dossier fotografico per denunciare le condizioni di precarietà e pericolo degli uffici dell’attuale sede distaccata in cui vengono forniti ancora servizi ai cittadini. Sono stati proprio i dipendenti a denunciare il primo cittadino.



Secondo quanto riportato da Metropolis, alla fascia tricolore sarebbe stato consegnato un avviso di conclusione indagini con l’accusa di scarsa sicurezza sul lavoro. Negli uffici, secondo quanto appreso, sono arrivati anche gli uomini dell’Asl Napoli 3 per accertare le condizioni dei luoghi di lavoro dei dipendenti, in particolare dell’ufficio Commercio.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE