Bloccato dai carabinieri in piazza, aveva addosso un panetto di hashish, mentre un altro è stato trovato a casa. A finire arrestato Amine Abdelkader Tlili, un 28enne di San Gennaro Vesuviano già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è stato notato dai carabinieri della locale stazione in piazza Margherita in atteggiamento sospetto e quindi bloccato.

Perquisito, il 28enne era in possesso di un panetto di hashish del peso di 44 grammi; la successiva perquisizione a casa sua ha permesso di sequestrare un altro panetto del peso di 100 grammi. È stato tratto in arresto per detenzione di droga a fini di spaccio e tradotto ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.