Ruotolo, arriva anche la richiesta di risarcimento milionaria contro il militare di Somma Vesuviana

2076

Complessivamente, le parti civili hanno chiesto un risarcimento dei danni pari a 2,5 milioni di euro per l’uccisione dei due fidanzati Trifone e Teresa. Il procedimento, ora, si avvia alle battute finali: lunedì 30 e martedì 31, in aula sarà la volta della difesa di Giosuè Ruotolo, il militare di Somma Vesuviana, per il quale il pm Vallerin ha chiesto l’ergastolo, con due anni di isolamento diurno.



Sempre molto forte l’intervento della mamma di Trifone: «Ho sete di giustizia, ma siamo sereni perché siamo sicuri che l’occhio di Dio è lungo e chi commette questi atti di malvagità, paga perché Dio esiste. Giosuè è un grande manipolatore, freddo, ma soffre. È dotato di personalità multipla, però è lucido. Non cerco più di penetrare nella sua personalità, perché lui è l’abisso – ha concluso la madre di Ragone – Sono fiduciosa che i giudici prenderanno le giuste decisioni».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE