Home Cronaca Rapine, truffe e armi a Poggiomarino, Palma Campania e Pompei: 34enne in...

Rapine, truffe e armi a Poggiomarino, Palma Campania e Pompei: 34enne in carcere

È stato disposto il carcere per il 34enne residente a Poggiomarino accusato di un gran numero di rapine, lesioni, porto abusivo d’armi e ricettazione. A stringergli le manette intorno ai polsi sono stati i carabinieri della locale stazione agli ordini del maresciallo Andrea Manzo. Si tratta di Gerardo Porro che si trovava già ai domiciliari.

L’uomo avrebbe commesso rapine a mano armato, con lesioni alle vittime ed i reati di truffa e ricettazione in un periodo che va fino al 2014 quando per prima volta venne bloccato dalle forze dell’ordine. I reati sono stati commessi nella stessa Poggiomarino, a Pompei e nella località limitrofa di Palma Campania.

Posting....
Exit mobile version