La donna è stata trovata fuori città e ad un controllo dei carabinieri aveva addosso trenta grammi di cocaina. Tanto è stato sufficiente a fare scattare una perquisizione domiciliare nella casa della donna a Pollena Trocchia che condivide con il marito. Qui è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente, circa 25 grammi di cocaina, oltre a 380 euro in contanti ritenuti profitto dell’attività illecita. I coniugi sono stati arrestati.