Poggiomarino, in mille marciano contro i veleni: ecco le foto di slogan e striscioni


3806

Grande partecipazione da parte dei cittadini di Poggiomarino alla manifestazione organizzata da “Poggiomarino Ambiente” e Rete a Difesa del Sarno. Una manifestazione a cui hanno preso parte tutte le associazioni presenti sul territorio oltre a vari esponenti politici e alla amministrazione comunale e, soprattutto, un buon numero di semplici cittadini. Una manifestazione per dire “basta” agli allagamenti provocati dalle piogge e dalle acque nere. Presente anche la parrocchia con in testa don Aldo D’Andria.



Circa un migliaio di cittadini sono scesi in strada per chiedere che finalmente vengano risolte alcune problematiche che affliggono il territorio. La manifestazione è partita alle 10,30 dall’incrocio di via Iervolino, via Tortorelle per poi proseguire lungo via Giovanni Iervolino e fermarsi presso le scuole elementari di via Roma. Tante le frasi gridate lungo la strada, tanti gi striscioni e le parole per manifestare il proprio dissenso e per chiedere alla Regione Campania e al presidente De Luca interventi immediati e risolutivi.

Una manifestazione che ha visto uniti tutti ma proprio tutti, dalle associazioni ai politici. Ognuno ha messo da parte le proprie posizioni e ha chiesto la risoluzione delle problematiche che attanagliano Poggiomarino. Un primo passo verso la risoluzione di tutte queste problematiche, ma il tutto non si è fermato con la manifestazione di oggi, infatti è possibile firmare la petizione lanciata da “Poggiomarino Ambiente” e indirizzata alla Regione Campania in questi giorni.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE