In ospedale per una colica, muore 80enne di Pompei

2101

Era andata in ospedale per quella che sembrava una colica addominale, ma dopo 12 ore in ospedale è morta per un arresto cardiocircolatorio. Tanto è stato sufficiente a fare scattare la denuncia da parte dei familiari che hanno denunciato il decesso ai carabinieri per verificare se ci siano responsabilità da parte dei medici del nosocomio. A perdere la vita è stata B.M., una donna 80enne di Pompei.



L’anziana era arrivata al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia in preda a forti dolori all’addome, una circostanza non impossibile quella della colica, visto che alcune settimane fa la pensionata era stata sottoposta ad un intervento alla colecisti. Poi, dopo un’intera giornata in ospedale, è arrivato il decesso. Frattanto i carabinieri hanno sequestrato la cartella clinica della donna in attesa di verificare e chiarire le cause della morte.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE