Un grande evento. Un’attrazione spettacolare. È quanto promette di fare il National Geographic a Pompei per festeggiare il traguardo dei 130 anni di attività. Si tratterebbe di più di una semplice ipotesi e sarebbero già in corso trattative. A quanto apprende l’agenzia di stampa Ansa, il National Geographic, avrebbe scelto proprio Pompei come luogo dove di una grande attrazione da aprire il prossimo anno che promette di accompagnare i visitatori in un viaggio mozzafiato, ricostruendo la vita della città andata distrutta nell’eruzione del Vesuvio nel 79 d.c.

Si tratta di un’indiscrezione filtrata ieri da New York, dove oggi sarà inaugurata “National Geographic Encounter”, la nuova attrazione firmata appunto National Geographic, che propone un viaggio attraverso i fondali dell’Oceano Pacifico.