Immigrati, gli ospiti de “Il Rosone” lavoreranno gratis per i Comuni di Trecase e Saviano


930

Il Prefetto di Napoli, Carmela Pagano ha sottoscritto – con il sindaco del comune di Saviano, Carmine Sommese ed il presidente del consiglio di amministrazione Annunziata Mautone, e con il sindaco del comune di Trecase, Raffaele De Luca e Massimo Esposito della società Hotel Il Rosone srl – i protocolli d’intesa che consentiranno di coinvolgere i migranti ospiti dei centri di accoglienza delle città in una fattiva collaborazione con le Amministrazioni comunale per attività socialmente utili.



L’accordo prevede l’impiego, previa apposita attività formativa, dei cittadini stranieri, su base volontaria ed a titolo gratuito, nella cura del verde pubblico, nei lavori di piccola manutenzione presso le sedi comunali nonché della collaborazione con enti del terzo settore operanti sul territorio in ambito sociale. Con tale iniziativa si tende a rafforzare lo spirito di solidarietà e di accoglienza della popolazione e a consentire ai migranti ospiti di sentirsi parte attiva all’interno della stessa comunità, favorendo in tal modo un concreto percorso di integrazione. Si tratta di un’ulteriore iniziativa assunta nell’ambito dell’area metropolitana che fa seguito alle sperimentazioni in atto nei comuni di San Giorgio a Cremano, Ercolano e Frattaminore.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE