Quella richiesta non gli è andata, come se fosse una vergogna lì in mezzo alla strada, con tanta gente che guardava. Il protagonista è un 41enne di Terzigno, finito nei guai per avere aggredito due poliziotti. I fatti si sono svolti a Sarno sabato durante un normale controllo degli agenti che hanno chiesto ad un uomo di mostrare loro un documento d’identità.

A questa richiesta, il 41enne si è avventato sugli agenti e ne ha ferito uno. Naturalmente gli altri suoi colleghi sono prontamente intervenuti per aiutarlo, anche se con molta fatica e difficoltà, per riuscire poi ad ammanettarlo. L’uomo è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.