Malviventi e disagi, oltre a brutte figure: un gruppo di turisti francesi è stato borseggiato questa mattina a bordo di un treno della Circumvesuviana. Si trattava del convoglio partito da Napoli e diretto a Sorrento. Quando gli stranieri si sono resi conto di cosa era accaduto hanno avvisato il personale ed alla stazione di Ercolano sono arrivati i carabinieri.

Il treno è rimasto fermo quasi mezzora per consentire ai militari dell’Arma di provare ad identificare i balordi, ma sia in stazione che a bordo non c’era nessuno. È probabile che i borseggiatori siano scesi ad una delle fermate precedenti. Insomma, un furto purtroppo riuscito mentre i turisti francesi sono rimasti senza soldi e documenti.