Camorra di Somma, Sant’Anastasia e Pollena: annullate le condanne per 4 affiliati


8126

Due donne e due uomini che erano stato condannati in primo e secondo grado. La Cassazione ha annullato i processi, che adesso sono da rifare. Si tratta della camorra di Somma Vesuviana, Sant’Anastasia e Pollena Trocchia, precisamente del clan Arlistico-Terracciano. A dare la notizia è l’edizione online de Il Mattino.



Enrico Orefice

Gli imputati sono due uomini e due donne: Enrico Orefice, sua madre Annunziata Casti e Giacomo e Amalia Carotenuto. Tutti avevano avuto condanne a partire da quattro anni fino a sette. Adesso il processo è da rifare. I quattro venivano accusati di essere a capo delle organizzazioni dominanti sul territorio e vennero arrestati in una retata nel 2009.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE