Blitz nel Nolano: chiusa officina abusiva, sversava liquami e rifiuti pericolosi nell’ambiente


668

Per lo Stato non esisteva ma operava quotidianamente per riparare soprattutto mezzo agricoli, pur non avendo alcun titolo per farlo e nessuna licenza. Si tratta di un’officina meccanica ubicata nel Nolano, precisamente in contrada Lausdomini a Marigliano, dove sono intervenuti gli uomini della polizia provinciale di Nola.



Qui è stata rinvenuta l’officina priva di qualsiasi requisito e che dunque non aveva alcun modulo per lo smaltimenti dei rifiuti né alcuna autorizzazione per il riciclo dei liquami. Dunque, è facile capire che tutto finisse nell’ambiente circostante. L’attività commerciale è stata sequestrata, ed il proprietario, un 61enne, è stato denunciato a piede libero.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE