Una perdita di benzina dal serbatoio, sarebbe la causa per cui un’auto d’epoca è prima parzialmente esplosa e poi andata in fiamme nella tarda mattinata a Nola. E se le conseguenze non sono state drammatiche è stato anche grazie all’intervento della guarda zoofila del Mes che si trovava casualmente a transitare in zona.

I fatti sono avvenuti in via Circumvallazione, dove si è udito uno scoppio.  Quel punto la guardia ha visto il veicolo quasi avvolto dalle fiamme ed una persona anziana all’interno. Si è avvicinato, ha aperto la portiera ed ha tirato fuori l’anziano alla guida della vettura, mettendolo in salvo. Poco dopo sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento il rogo.