Acqua torbida dalle fontane di Pomigliano, la Gori tranquillizza: «Ecco il motivo»


1805

Non esiste alcun problema legato alla potabilità dell’acqua erogata nel territorio cittadino. È quanto chiarisce in una nota la Gori, anche su richiesta dell’amministrazione comunale di Pomigliano d’Arco. «Nel corso del 2017, in Pomigliano d’Arco, Gori ha eseguito analisi su un totale di 7831 parametri di qualità, relativi a 305 campionamenti dell’acqua distribuita. – continua la nota – A tali analisi si aggiungono i controlli effettuati dall’Asl competente del territorio, così come previsto dal Piano di Monitoraggio previsto dalla norma. Le verifiche effettuate non hanno evidenziato non-conformità».



«Nel corso dell’anno è pervenuto a Gori un numero limitato di segnalazioni, relative alla qualità dell’acqua erogata, tutte prontamente investigate. A tal riguardo, si evidenzia che, generalmente, i fenomeni di colorazione dell’acqua, se non relativi a problemi di manutenzione delle reti idriche private, sono riconducibili a inversioni del flusso idrico nelle reti a maglia, che avvengono nei casi di ordinarie manovre di regolazione o di interruzioni di regolazione per attività manutentiva; tali manovre possono determinare la messa in sospensione di microparticelle solide depositate nelle condotte. In questi casi Gori provvede a campionamenti straordinari ed a lavaggi delle condotte sino allo scomparire dei fenomeni di intorbidimento», conclude la nota.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE