Visibilmente ubriaco si è messo in bicicletta ed ha tirato fuori una pistola contro un uomo per un presunto diritto di precedenza. Non contento ha estratto nuovamente l’arma contro un secondo automobilista. Scene da far west avvenuta a Brusciano l’altro giorno, quando sul posto sono poi arrivati gli agenti di polizia allertati dai presenti.

L’uomo si trovava in bicicletta e su di giri. Si è fermato, ha litigato da solo con l’automobilista ed ha estratto la pistola dalla cintura esplodendo alcuni colpi a terra. Poi si è rimesso in sella e poco più avanti ha ripetuto la stessa scena con un nuovo conducente. La polizia ha recuperato i bossoli e sta facendo perquisizioni nell’area.