Irruzione dei ladri nella notte nel centro sociale di Striano in via Marciano. I soliti ignoti sono entrati all’interno della struttura e l’hanno completamente ripulita di computer, lettori dvd, digitali terrestri ed altre apparecchiature presenti all’interno. Raid anche nelle sale della guardia medica dove sono stati portati via alcuni attrezzi.

Sul posto ci sono i maresciallo della polizia municipale che stanno indagando sulla vicenda. Con loro anche il sindaco Aristide Rendina. In questa fase è in corso l’inventario del bottino portato via. Sono stati convocati tutti i presidenti delle associazioni al fine di conoscere con certezza gli oggetti svaligiati. I danni ammontano certamente ad alcune migliaia di euro.