È stato ritrovato cadavere il povero Giuseppe Germano, il 76enne scomparso da 8 giorni. L’anziano era riverso senza vita in un terreno in via Casa Cirillo a Trecase, probabilmente ucciso da un malore già nel giorno della sua scomparsa. A ritrovare il corpo sono stati ieri pomeriggio i militari dell’Esercito impegnati nelle ricerche già da alcuni giorni.

Il 76enne, residente a Torre Annunziata, era stato visto l’ultima volta vicino al casello di Castellammare di Stabia. Da quel momento si erano perse le tracce. Germano soffriva del morbo di Alzheimer e di cardiopatia. Adesso la salma si trova all’obitorio ed il pm sta valutando se aprire o meno un’inchiesta.