È stata inaugurata sabato l’edizione numero 404 della storica Fiera di San Gennaro Vesuviano, un’edizione in sordina della manifestazione per cui il comitato organizzatore afferma di essere stato costretto ad eliminare numerose iniziative a causa del veto del commissario prefettizio. In sostanza i promotori lamentano l’incertezza del contributo economico da parte del Comune; la mancata autorizzazione per alcuni eventi ed un via libera ricevuto soltanto nella giornata di sabato.

Sono inoltre saltati momenti importanti di spettacolo come gli Arteteca, I Gomorroidi e Sal Da Vinci. Caos anche per portare in spalla la statua di San Gennaro su cui è stato chiesto un collaudo. In basso il programma completo dell’evento, “decapitato” purtroppo di alcuni dei momenti più salienti.

Sabato 16 settembre

 

Ore 17.00 Piazza Margherita, S. Gennaro Vesuviano – Accoglienza Autorità ed Ospiti, Sfilata Banda Musicale.

Ore 17.30 Chiesa Conventuale dei Frati Minori – messa solenne, presiede il Vescovo della   Diocesi di Nola, Arcivescovo Mons. FRANCESCO MARINO

Ore 18.30 Emiciclo del Convento Francescano – cerimonia d’investitura del catapano  Sig.  FRANCESCO GIUGLIANO, Commerciante.

Ore 19.00 corteo Inaugurale., con l’Accademia di Danza SPAZIO DANZA, e con FITVILLAGE, con la Banda musicale le Carrozze d’Epoca e gli Sbandieratori

Quadro storico: La Corte Aragonese nel Piano di Palma con l’Associazione giovanile del Corteo Storico processione del santo patrono, con la partecipazione dei Sindaci dei Comuni dell’Area Vesuviana, autorità religiose, civili e militari.

Ore 20.00 Quartiere fieristico – inaugurazione  404^ fiera vesuviana: Inalberamento della Bandiera della Fiera Vesuviana. Taglio del nastro e ingresso in Fiera. Madrina FLAVIA GATTI, Attrice.

Intronizzazione della statua di S. Gennaro Vescovo e Martire .

Torta e Brindisi Inaugurale a cura di LA PERLA EVENTI di San Gennaro Vesuviano

Ore 20,30 Inaugurazione saloni specializzati

Inaugurazione della mostra allestita nell’Area Culturale:

Il Castello di Palma nella storia

Ore 20,30 Teatro in Fiera: Spettacolo inaugurale: “YOU CANT’ STOP THE BEAT”, a cura del Centro Danza e Fitness “Movin’Up” di Palma Campania, Direzione Artistica di MICHELA LIGUORI.

 

 

Domenica 17 settembre

 

Ore 18.30 Sala Convegni – QUALE SCUOLA PER IL FUTURO a cura del C.E.I.M. di San Gennaro Vesuviano.

Ore 18.30 – Area Artigianale: Botteghe artigiane e Antichi Mestieri- dimostrazioni di lavorazioni:

– Cammei e coralli, a cura di ENRICO OCCHIATO

– Cesti a cura di Alfredo di Matteo

– Tornitura in legno e l’Arrotino a cura dell’Associazione “ Le Contrade”

– Tornitura in argilla a cura di “Arte a parte”

– Decorazione ceramica a cura di Antonella Carbone

– La forgia di Totonno Bevilacqua in collaborazione con l’Associazione “ Le Contrade”

– Composizione Piennolo di Pomodorino Vesuviano a cura di Pierfrancesco Ammendola

– Dimostrazione di produzione casearia a cura di Giovanni ‘o Pecoraro

– Intagliatura del legno a cura di L’Eban.

 

Ore 19.30 – Teatro – Spettacolo DANZE PER LA FIERA  a cura dell’Accademia Spazio Danza          diretta dai maestri ROSA VARRIALE e Francesco Imperatore

Ore 19.00  –  Area Sagre. Sagra del Soffritto a cura della PRO LOCO di San Gennaro Vesuviano.

 

 

Lunedì 18 settembre

 

Ore 18.30 – Sala Convegni – Presentazione ATTIVITA’ DI SPERIMENTAZIONE ORTI SOCIALI.

Ore 19.00 – Area Artigianale: Botteghe artigiane – dimostrazioni di lavorazioni:

– Cammei e coralli, a cura di Enrico Occhiato

– Cesti a cura di Alfredo di Matteo

– Tornitura in legno e l’Arrotino a cura dell’Associazione “ Le Contrade”

– Tornitura in argilla a cura di “Arte a parte”

– Decorazione ceramica a cura di Antonella Carbone

– Composizione Piennolo di Pomodorino Vesuviano a cura di Pierfrancesco Ammendola

– Dimostrazione di produzione casearia a cura di Giovanni ‘o Pecoraro

– La forgia a cura dell’Associazione “ Le Contrade”

– Intagliatura del legno a cura di L’Eban

 

Ore 20,30 – Teatro – ESIBIZIONE DI BALLI LATINO-AMERICANI E BALLI CARAIBICI a cura di Salida Accademy

 

Martedì 19 settembre.

 

Ore 17,30 Chiesa Conventuale di S. Gennaro in Piazza Margherita – Celebrazione solenne della Festa del Santo Patrono, S. Gennaro Vescovo e Martire, e invocazione del Sindaco per la protezione della città e dei suoi abitanti.

Ore 19.00 Sala Convegni – INCONTRO–CONVEGNO col Vulcanologo Sangennarese Ch.mo Prof. GIOVANNINO NAPPI – Presentazione a Cura del Ch.mo Prof. NATALE AMMATURO, Presidente del Centro Studi MICHELE D’AVINO di San Gennaro Vesuviano

Ore 19.00 – Area Artigianale: Botteghe artigiane – dimostrazioni di lavorazioni:

– Cammei e coralli, a cura di Enrico Occhiato

– Cesti a cura di Alfredo di Matteo

– Tornitura in legno e l’Arrotino a cura dell’Associazione “ Le Contrade”

– Tornituira in argilla a cura di “Arte a parte”

– Decorazione ceramica a cura di Antonella Carbone

– La forgia di Totonno Bevilacqua in collaborazione con l’Associazione “ Le Contrade”

– Composizione Piennolo di Pomodorino Vesuviano a cura di Pierfrancesco Ammendola

– Dimostrazione di produzione casearia a cura di Giovanni ‘o Pecoraro

– Intagliatura del legno a cura di L’Eban

 

Ore 19.00 Area Sagre.  SPAGHETTI CO’ ‘E NUCELLE a cura dell’Associazione Francescana

Ore 20.30 – Teatro in FIERA –  Fascions Night – Sfilata di giovani modelle e modelli a cura dell’Associazione “Il Campanile della Gioventù”. Esibizione Artistica a cura di Judo Boy del maestro Nando Prisco – Ospite d’onore Emily Army, campionessa internazionale di ginnastica artistica.

 

 

 

Mercoledì 20 settembre

Ore 18.30 – Sala Convegni – Convegno organizzato in collaborazione con Parrocchia di S. Giovanni Battista di Castello e con la Proloco di Castello di Palma:  Arch. FEDERICO CORDELLA – IL CASTELLO DI PALMA NELLA STORIA – Segue Intervento “IL CASTELLO DI PALMA FU DISTRUTTO DAL GENERALE PINELLI?” a cura del Dott. FELICE NUNZIATA.

Ore 19.00 – Area Artigianale: Botteghe artigiane – dimostrazioni di lavorazioni:

\- Cammei e coralli, a cura di Enrico Occhiato

– Cesti a cura di Alfredo di Matteo

– A rattata e ghiaccio a cura dell’Associazione “ Le Contrade”

– Tornituira in argilla a cura di “Arte a parte”

– Decorazione ceramica a cura di Antonella Carbone

– La forgia a cura dell’Associazione “ Le Contrade”

– Composizione Piennolo di Pomodorino Vesuviano a cura di Pierfrancesco Ammendola

– Dimostrazione di produzione casearia a cura di Giovanni ‘o Pecoraro

– Intagliatura del legno a cura di L’Eban

 

Ore 19.30 – Teatro – SELEZIONE DI MISS VESUVIO – Penultima tappa a cura di Nicola Pinto

 

 

Giovedì 21 Settembre

Ore 18,30 Area Culturale –  Conservazione della  biodiversità di specie fruttifere a cura di UNI3:

Relatori:

Dott.ssa MILENA PETRICCIONE, “Le ricerche del CREA OFA sulla biodiversità frutticola regionale;

Coll Tecnico PIETRO REGA “Raccolta e conservazione della biodiversità frutticola;

Dott.ssa ANGELINA NUNZIATA, ricercatrice del CREA OFA “Metodi alternativi per la conservazione della biodiversità dei fruttiferi.

Partecipa la Dirigente dell’Istituto “CARAVAGGIO” Dott. Prof.ssa MARIA ROSARIA PEREZ

Ore 19.00 – Area Artigianale: Botteghe artigiane – dimostrazioni di lavorazioni:

– Cammei e coralli, a cura di Enrico Occhiato

– Cesti a cura di Alfredo di Matteo

– Conserve casalinghe di pomodoro e patate su “fornacella” a cura dell’Associazione “Le Contrade”

– Tornitura in argilla a cura di “Arte a parte”

– Decorazione ceramica a cura di Antonella Carbone

– Composizione Piennolo di Pomodorino Vesuviano a cura di Pierfrancesco Ammendola

– Dimostrazione di produzione casearia a cura di Giovanni ‘o Pecoraro

– Intagliatura del legno a cura di L’Eban

 

Ore 20,30 Teatro –  Premio A.I.C.A.S.T. Attribuito ai giovani imprenditori operanti nei settori economici. Ospite il comico PEPPE DI FRANCO

 

Venerdì 22 Settembre

Ore 9,30 Quartiere Fieristico. SCUOLE IN FIERA: Laboratori didattici sull’Agricoltura e sull’Artigianato. Fattorie Didattiche. LABORATORIO DI MANUALITÀ E DI DECOUPAGE. Il FUMETTO.

Ore 19.00 – Area Artigianale: Botteghe artigiane – dimostrazioni di lavorazioni:

– Cammei e coralli, a cura di Enrico Occhiato

– Cesti a cura di Alfredo di Matteo

– Tornitura in legno e l’Arrotino a cura dell’Associazione “ Le Contrade”

– Tornitura in argilla a cura di “Arte a parte”

– Decorazione ceramica a cura di Antonella Carbone

– La forgia a cura dell’Associazione “ Le Contrade”

– Composizione Piennolo di Pomodorino Vesuviano a cura di Pierfrancesco Ammendola

– Dimostrazione di produzione casearia a cura di Giovanni ‘o Pecoraro

– Intagliatura del legno a cura di L’Eban

 

Ore 19.00 Teatro – Ore 19.30 Teatro – OMAGGIO A POETI, SCRITTORI, E SAGGISTI di NOLA a cura di Vesuvianbook, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di NOLA – Assessorato alla Cultura.

Ore 19.30 Area Sagre – SAGRA DEL TARANTIELLO – A cura dell’Associazione Parrocchiale Ss. GIOACCHINO E ANNA.

 

Sabato 23 Settembre .

 

Ore 18,30 Sala Convegni. AMBIENTE E PARCO VESUVIO con il Dott. AGOSTINO CASILLO Presidente del Parco Nazionale Del Vesuvio, Dott. ANDREA NOCERINO Cons. Comunale di Ottaviano, Dott. MICHELE MADDALONI  Consigliere della Città Metropolitana di Napoli delegato al PARCO NAZIONALE E ALL’AMBIENTE

Ore 19.00 – Area Artigianale: Botteghe artigiane – dimostrazioni di lavorazioni:

– Cammei e coralli, a cura di Enrico Occhiato

– Cesti a cura di Alfredo di Matteo

– Tornitura in legno e l’Arrotino a cura dell’Associazione “ Le Contrade”

– Tornitura in argilla a cura di “Arte a parte”

– Decorazione ceramica a cura di Antonella Carbone

– La forgia dell’Associazione “ Le Contrade”

– Vendemmia tradizionale e produzione di Lammiccato a cura Cantina Castaldo Tuccillo in collaborazione con l’Associazione “ Le Contrade”

– Composizione Piennolo di Pomodorino Vesuviano a cura di Pierfrancesco Ammendola

– Dimostrazione di produzione casearia a cura di Giovanni ‘o Pecoraro

– Intagliatura del legno a cura di L’Eban

 

Ore 19,00  Area Sagre – FAGIOLATA CON SALSICCE, a cura dell’Associazione A.C.L.I. di San Gennaro Vesuviano.

ORE 20,00  Teatro – “Oriental Show” a cura di Fit Village diretto dal maestro Biagio Nunziata

 

Domenica 24 settembre.

Ore 10,00 Rettangolo di Campo – ESPOSIZIONE CANINA sponsorizzata da Proplan Purina in collaborazione con la Ditta F.lli Cozzolino di San Gennaro Vesuviano

Ore 18.30 Sala Convegni – UNA NUOVA LEGGE DELLO STATO SULLA SOLIDARIETA: IL REDDITO DI INCLUSIONE. Introduce Dott. GIOVANNI VARCHETTA, Consigliere della Citta Metropolitana- Relaziona On. MASSIMO MANFREDI, Deputato al Parlamento.

Ore 18.30 Area Sagre – Sfogliatelle e Lambiccato a cura di Pasticceria Carrella e Cantine Castaldo Tuccillo

Ore 19.00 – Area Artigianale: Botteghe artigiane – Dimostrazioni di lavorazioni:

– Cammei e coralli, a cura di Enrico Occhiato

– Cesti a cura di Alfredo di Matteo

– Tornitura in legno e l’Arrotino a cura dell’Associazione “ Le Contrade”

– Tornituira in argilla a cura di “Arte a parte”

– Decorazione ceramica a cura di Antonella Carbone

– La forgia a cura dell’Associazione “ Le Contrade”

– Vendemmia tradizionale e produzione di Lammiccato a cura Cantina Castaldo Tuccillo in collaborazione con l’Associazione “ Le Contrade”

– Composizione Piennolo di Pomodorino Vesuviano a cura di Pierfrancesco Ammendola

– Dimostrazione di produzione casearia a cura di Giovanni ‘o Pecoraro

– Intagliatura del legno a cura di L’Eban

 

Ore 19,00 Campo di equitazione – Dimostrazione di BARREL

Ore 20,30 Teatro in Fiera –  Ballando in Fiera a cura di Ars Nova Danza diretta dalla maestra ADELE FABBROCINO – Ospiti d’onore da “Amici”: VINCENZO DUREVOLE E GIOVANNA D’ANNA.

Cerimonia di chiusura e arrivederci alla

405a  FIERA VESUVIANA DI SAN GENNARO, EDIZIONE anno 2018.

 

TUTTE LE SERE ANIMAZIONE PER BAMBINI

 

Radio in Fiera è curata dal FORUM DEI GIOVANI DI SAN GENNARO VESUVIANO