Nola, arrivano le dentiere gratis per chi non può acquistarle


1430

Dentiere gratis a chi non può permettersi di acquistarne una, protesi sociali alle persone in difficoltà economiche residenti nei 14 Comuni dell’Ambito N23 di cui Nola è capofila. Saranno realizzate dagli alunni iscritti all’indirizzo odontotecnico dell’Isis Leone-Nobile nell’ambito di un progetto di alternanza scuola lavoro. L’iniziativa, tra le poche in Italia, è il frutto di un’intesa sottoscritta dal sindaco di Nola Geremia Biancardi, presidente del coordinamento istituzionale dell’ambito sociale e dalla dirigente scolastica del Leone – Nobile Maria Teresa Palmieri.



Le protesi, realizzate dagli studenti con la supervisione di professionisti, saranno messe a disposizione di chi pur avendo bisogno di dentiere non ha la possibilità economica di acquistarle. Da qui la sinergia istituzionale grazie alla quale 50 persone potranno tornare a sorridere ed a mangiare senza alcun disagio. Duplice, dunque, il risultato di un progetto che vedrà coinvolti anche 4 studi medici disponibili a collaborare gratuitamente: da un lato si potrà soddisfare una domanda sociale e sanitaria a dispetto dei tagli al Welfare che legano le mani alle istituzioni locali e dall’altro si darà concreta attuazione ai progetti di alternanza scuola-lavoro.

Gli 80 alunni coinvolti avranno, infatti, la possibilità di mettere effettivamente in pratica gli insegnamenti ricevuti. Per loro un arricchimento professionale ma anche la gratificazione di aver contribuito a far star meglio cittadini sofferenti.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE