Come più volte spiegato, Circolo Motori non è soltanto il webmagazine per officine ed automobilisti che resta comunque al centro del progetto. Da qualche mese, infatti, è partita l’iniziativa della card con cui puoi approfittare di un gran numero di servizi ed offerte da non perdere. Intorno al motore ruota invece tutto un mondo, con le attività convenzionate e quanto mettono a disposizione per i possessore della tessera. Il progetto è aperto a tutti i commercianti, che con una card e l’iscrizione possono entrare nella famiglia di Circolo Motori.

Dunque, i passaggi sono molto semplici: per fare parte del circuito, basta compilare il modulo di adesione che troverai tra le pagine della rivista CircoloMotori o più semplicemente su www.circolomotoricard.it e consegnarlo ad Autoricambi Nova, azienda ideatrice del progetto. Un’iniziativa che ha lo scopo di creare un insieme di attività commerciali e che hanno un unico obiettivo comune; un “motore” rodato in cui ogni ingranaggio partecipa e deve partecipare al fine di raggiungere il proprio “bersaglio” dal punto di vista commerciale. Al centro dell’idea restano le officine, che sono il fulcro della card e di Circolo Motori; ed è proprio ai loro clienti che si rivolge maggiormente la tessera: chi è cliente dei meccanici della “rete” ha infatti la possibilità di poter sfruttare un gran numero di offerte sparse tra gli esercizi del territorio.

Al momento, a sei mesi dalla partenza della nostra Card, il circuito può già contare su decine di attività convenzionate e che potete trovare sempre sul sito internet per restare sempre aggiornati. Insomma, tutto a favore del cliente, dell’utente che è inoltre “protetto” dall’intero circuito e dai feedback che si possono lasciare sul sito internet andando nella sezione “Recensioni” appositamente creata. Una sezione in cui si possono inviare consigli o anche eventuali lamentele, e perché no, pure dei complimenti qualora meritati per il trattamento fornito.