È stata trovata fuori regione con quello che sarebbe il suo amante. La protagonista è una giovane professionista di San Giuseppe Vesuviano che all’improvviso si è ritrovata la moglie del “suo” uomo nell’alcova dell’amore che i due si erano costruiti in una nota località di vacanze nel Sud Italia. E naturalmente dalle parole si è subito passati ai fatti.

La donna cornificata ha aggredito sia il marito che la professionista sangiuseppese (poco più che 30enne), ed alcune persone delle vicine case hanno immediatamente avvisato i carabinieri che sono giunti sul posto mentre la lite era ancora nel pieno. Per tutti i presenti è scattata la denuncia, mentre la donna ha dovuto fare in fretta e fuga i bagagli per tornarsene a San Giuseppe.