Terzigno, assolda due migranti per rubare nocciole: in tre nei guai


2546

Aveva adocchiato un terreno carico di nocciole da raccogliere, così ha deciso di assoldare due giovani migranti al fine di ripulire il raccolto. I tre sono stati però notati dai carabinieri della tenenza di Terzigno mentre trasportavano dei pesanti sacchi di juta con dentro appunto diversi chili del tipico prodotto vesuviano.



I militari dell’Arma hanno fermato i tre uomini ed hanno verificato che i sacchi erano carichi di nocciole, prelevate appunto dal terreno situato in via Ammendola. È stato avvisato il proprietario che ha confermato il furto ed a cui è stati riconsegnata la refurtiva. Denunciati a piede libero un 50enne di Terzigno, che aveva organizzato il furto, ed i due migranti assoldati dall’uomo.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE